Costruzione di manufatti in acciaio per conto terzi.

L’esperienza e la perizia del personale di officina, formato anche all’uso di macchine a controllo numerico e qualificato ad eseguire saldature secondo procedimenti certificati, la disponibilità di ampi spazi di produzione e di numerosi e potenti mezzi di sollevamento per le indispensabili movimentazioni, sono gli elementi qualificanti che consentono alla R.B.M. di proporsi come valido partner di aziende metalmeccaniche per la realizzazione di manufatti in acciaio in cui prevalgono le operazioni di taglio, assiemaggio e saldatura dei componenti.
I manufatti così completati possono essere ulteriormente finiti con le lavorazioni di sabbiatura e verniciatura con cicli a più mani secondo le specifiche richieste dal committente.
Le diverse fasi delle lavorazioni di costruzione svolte dalla R.B.M. sono monitorate e documentate secondo il Sistema di Controllo della Qualità, certificato ISO 9001, (Certificato RINA N. 23237/11/S 1).
Le specifiche operazioni di saldatura eseguite dalla R.B.M., sono condotte in conformità alla norma ISO 3834, (Certificato: RINA. N.3834–226/11/S), e sono realizzate da saldatori qualificati secondo UNI EN ISO 9606–1: 2013.
L’impianto di sabbiatura e verniciatura, in funzione presso R.B.M., e gli addetti che Vi operano sono qualificati NACE.